Calcio, Serie A

Napoli cinico batte Chievo 2-0, apre Gabbiadini chiude Hamsik

Napoli cinico e concreto batte Chievo 2-0, apre Gabbiadini chiude Hamsik
Una scritta con cui i tifosi della curva si schierano dalla parte dell'allenatore toscano al termine di una settimana caratterizzata da una polemica indiretta tra Sarri e il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis. Dopo il pareggio di Genova, infatti, Sarri aveva chiesto che qualcuno della società azzurra alzasse la voce contro i presunti torti arbitrali.

Napoli batte Chievo 1-0 LA CRONACA

I GOL

Al 39' raddoppia Hamsik per i padroni di casa su assist di Insigne

Al 24' Gabbiadini porta in vantaggio in Napoli sfruttando al meglio un assist di Callejon

Striscione e cori curva B San Paolo:i "Sarri uno di noi" - "Sarri uno di noi", questo lo striscione esposto in curva B a metà del primo tempo di Napoli-Chievo. Una scritta con cui i tifosi della curva si schierano dalla parte dell'allenatore toscano al termine di una settimana caratterizzata da una polemica indiretta tra Sarri e il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis. Dopo il pareggio di Genova, infatti, Sarri aveva chiesto che qualcuno della società azzurra alzasse la voce contro i presunti torti arbitrali. De Laurentiis, che si trova in Cina, aveva risposto con un comunicato in cui affermava che non bisogna cercare alibi e rispettare le decisioni degli arbitri. Sempre dalla Curva B si sono levati cori "De Laurentiis figlio di..." e altri cori "Sarri uno di noi".

Categoria: