L'invito

Giugliano, il capogruppo PD Pirozzi contro il primo cittadino: "eviti toni trionfalistici"

Al centro della questione, lo spartitraffico di fronte all'ospedale di Giugliano causa di caos e disservizi. Il Pd, per conto del suo capogruppo, ritiene che il primo cittadino Antonio Poziello canta vittoria troppo presto e lo invita a non distrarsi. “Il sindaco eviti i toni trionfalistici, se sono stati avviati i lavori per lo spartitraffico di via Basile deve ringraziare solo il Pd”. afferma Pirozzi.

Questione spartitraffico di fronte all'ospedale: il capogruppo invita il sindaco a moderare i toni. Al centro della questione, lo spartitraffico di fronte all'ospedale di Giugliano causa di caos e disservizi. Il Pd, per conto del suo capogruppo, ritiene che il primo cittadino Antonio Poziello canta vittoria troppo presto e lo invita a non distrarsi. “Il sindaco eviti i toni trionfalistici, se sono stati avviati i lavori per lo spartitraffico di via Basile deve ringraziare solo il Pd” afferma Nicola Pirozzi, capogruppo in Consiglio comunale del Partito Democratico di Giugliano. “Il Pd di Giugliano ha, dopo pochissimi mesi dalle elezioni Amministrative, sollevato il caso dello spartitraffico della vergogna di fronte l’ospedale San Giuliano di Giugliano attraverso due interpellanze, concordate con l’intero gruppo consiliare, presentate dalla consigliera Filomena Sabatino, una datata ottobre 2015 e l’altra ottobre 2016,” – dichiara Pirozzi. “E’ evidente come il sindaco si sia mosso in notevole ritardo rispetto alla questione, dunque metta da parte i toni trionfalistici ed affronti in modo rapido le questioni che gli vengono sottoposte. Questa città non può più aspettare, le beghe all’interno della maggioranza non devono distrarre l’Amministrazione dal raggiungimento dell’obiettivo più importante che è quello di normalizzare finalmente questa città”.

Francesco Celardo

Categoria: