Arresto per droga

Ercolano, aveva trasformato la sua casa in una piazza di spaccio: arrestato

Michele di Dato, un 21enne del luogo, incensurato, è stato bloccato dai carabinieri della locale tenenza che lo hanno sorpreso a vendere 2 dosi di hashish ad altrettanti acquirenti, identificati e segnalati alla prefettura. I militari lo hanno tratto in arresto e, nel corso della perquisizione domiciliare, hanno rinvenuto altri 1.35 gr. Di hashish, una dose di marijuana e circa 60 euro ritenuti provento di attività illecita e posti sotto sequestro

In casa una piazza di spaccio: in manette un 21enne del posto. Michele di Dato, un 21enne del luogo, incensurato, è stato bloccato dai carabinieri della locale tenenza che lo hanno sorpreso a vendere 2 dosi di hashish ad altrettanti acquirenti, identificati e segnalati alla prefettura.
I militari lo hanno tratto in arresto e, nel corso della perquisizione domiciliare, hanno rinvenuto altri 1.35 gr. Di hashish, una dose di marijuana e circa 60 euro ritenuti provento di attività illecita e posti sotto sequestro. In un terreno nei pressi dell’abitazione del 21enne, inoltre, sono stati rinvenuti 3 panetti di hashish, in totale 3 etti, e 35 grammi di cocaina. Il giovane è stato tradotto al carcere di Poggioreale. Insomma, aveva trasformato il suo appartamento in una vera e propria piazza della droga dove chiunque poteva acquistare la propria dose ed andare via.

Francesco Celardo

Categoria: