L'arresto per spaccio

Volla: spacciava per strada e custodiva 200 dosi di cocaina in casa: arrestato

Arrestato dopo aver spacciato droga: a casa teneva nascosto 200 dosi di cocaina purissima pronta per essere spacciata.

Dopo aver spacciato una dose di cocaina viene fermato ed arrestato. A finire in manette Francesco Morino, 41 anni, di Casalnuovo, già noto alle forze dell'ordine e sottoposto all'obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria. L'arresto è avvenuto dopo che i militari della compagnia di Torre del Greco, lo hanno arrestato mentre spacciava una dose di cocaina ad un acquirente, poi identificato e segnalato alla prefettura quale assuntore di sostanza stupefacente. Ovviamente i carabinieri sono andati più a fondo: la successiva perquisizione domiciliare ha portato a rinvenire altre 200 dosi di cocaina e 150 euro in banconote di vario taglio, ritenute provento di attività illecita. Morino è stato arrestato e, dopo le formalità, tradotto al carcere di Poggioreale.

Francesco Celardo

Categoria: