arrestato e piantonato in ospedale

Melito, imbottito di droga, cerca di sfuggire ai militari dell'arma, ma viene inseguito ed arrestato

E' stato bloccato e, perquisito, è stato trovato in possesso di 23 stecche di hashish (del peso complessivo di 75 g.), 32 bustine di marijuana (del peso complessivo di 41 g.), 20 cilindretti di crack (23 g.) e una dose di cocaina, oltre a 135 euro in banconote di vario taglio. Ha tentato la fuga, ma è caduto al motorino. E' piantonato in ospedale a Giugliano.

Un 27enne di Poggioreale, Salvatore Mirra, è stato bloccato all’interno del complesso di edilizia popolare “rione 219” di via Lussemburgo dai carabinieri della tenenza di Melito.
Non appena si è accorto dei militari che lo stavano raggiungendo, ha provato a guadagnarsi la fuga, ma ha perso il controllo dell’honda Sh su cui si muoveva ed è rovinato a terra.
E' stato bloccato e, perquisito, è stato trovato in possesso di 23 stecche di hashish (del peso complessivo di 75 g.), 32 bustine di marijuana (del peso complessivo di 41 g.), 20 cilindretti di crack (23 g.) e una dose di cocaina, oltre a 135 euro in banconote di vario taglio..
E' stato arrestato è dovrà rispondere di detenzione di stupefacenti a fini di spaccio.
A seguito delle ferite riportate nella caduta, è stato trasportato all’ospedale “San giuliano” di Giugliano in Campania e lì resterà piantonato dai carabinieri fino a quando sarà tradotto in carcere.

Francesco Celardo

Categoria: