L'operazione dei carabinieri

Tufino, proprietario di un maneggio nascondeva una doppietta a canne mozze in un barile, arrestato

Tufino, proprietario di un maneggio nascondeva una doppietta a canne mozze in un barile, arrestato

Sommario: 
A seguito di perquisizione effettuata nel maneggio, i militari dell’arma hanno rinvenuto occultati in un barile una doppietta a cani esterni calibro 16 con matricola abrasa e resa a canne mozze, nonché 7 cartucce per l’arma (2 erano nella doppietta –carica).

Questa mattina, a Tufino, i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile di Nola hanno tratto in arresto Francesco Manganiello, 50 anni, di Tufino, già noto alle forze dell'ordine , titolare di un maneggio su via vicinale Paenzano.

Pagine

Abbonamento a RSS - Correlato