Il salvataggio
Ciro e Matthias sono stati posti in salvo in mattinata. I soccorritori hanno scavato con le mai tutta la notte. A dare una mano nelle indicazioni, è stato proprio Ciro che ha anche indicato dove era posizionato l'altro fratello.
Articolo di:
Francesco Celardo
L'esperto strutturista
Secondo l'esperto, ci sono troppi edifici costruiti in modo "artigianale" senza rispettare le regole. Dalla semplice osservazione dei filmati che scorrono in TV è possibile osservare che l'edificio era realizzato con una struttura molto carente e con una sopraelevazione...
Articolo di:
Francesco Celardo
La mattina dall'evento
I vigili del Fuco, sono stremati. Le squadre hanno lavorato tutta la notte. Parecchi turisti hanno lasciato l'Isola. Qualche turista, si è pure lamentato con una compagnia di Navigazione per aver incassato il biglietto anche in una situazione di crisi come questa. La magnitudo, (grazie a...
Articolo di:
Francesco Celardo
Il sisma sull'isola
Due morti ma la prefettura conferma uno solo. Oltre alla donna anziana, morta sotto le macerie,ci sarebbe pure un uomo è dunque sale a 2 i numeri dei morti uccisi dal terremoto. La notizia è stata confermata pure dai soccorsi che sono giunti anche da Napoli. Però, i bambini dispersi non lo...
Articolo di:
Francesco Celardo
L'esperto
Secondo il prof. Ortolani, son o normali le attività sismiche. Ma il dato della magnitudo per quello che è successo, non mi pare reale. Mi auguro che le case siano anti sismiche. LA scossa, non ha nulla a che fare con i campi flegrei.
Articolo di:
Francesco Celardo
L'evento
Una donna morta sotto le macerie. I soccorsi giunti da Napoli. La notizia sta trovando fondamento minuto per minuto dove i soccorsi sono giunti anche da Napoli. Infatti, requisiti due traghetti per permettere ai soccorsi di raggiungere l'Isola che adesso è sotto sopra per la forte scossa di 3....
Articolo di:
Francesco Celardo
L'evento
Il terremoto, secondo l'INGV, è stato localizzato a 10 km di profondità. Anche un Black Out elettrico si è registrato ad Ischia porto. Tanto panico e la gente si è riversata per strada. Evacuato l'ospedale Rizzoli. Un palazzo è crollato per evidenti fratture alle mure perimetrali. Non si...
Articolo di:
Francesco Celardo
La truffa
Coinvolti anche consulenti, ed avvocati. L'uomo-chiave però era un medico, nel frattempo deceduto, all’epoca dei fatti in servizio presso uno dei principali ospedali della città, che attestava l’esistenza nelle finte vittime di patologie e traumi conseguenti ai sinistri. Emblematico il caso di...
Articolo di:
Francesco Celardo
La beffa
La morte del ragazzo al Loreto Mare, arriva proprio quando una delibera della Regione Campania, elargisce compensi ai manger della sanità pubblica in Campania da parte del governatore Vincenzo De Luca. Ora il Ministro della Salute Beatrice Lorenzin promette di fare chiarezza. Non si esclude che...
Articolo di:
Francesco Celardo
L'operazione dei carabinieri
La malcapitata, di fronte alle minacce, non si è data per vinta e ha chiesto aiuto al 112. Nel giro di poco è intervenuta una pattuglia di carabinieri della compagnia Stella che ha tratto in arresto il 38enne per tentata rapina aggravata. Ha tentato di bloccarla mentre portava le pizze.
Articolo di:
Francesco Celardo
L'arresto
Sono un 18enne di scampia già noto alle forze dell'ordine per rapina aggravata, raggiunto da un’ordinanza di custodia cautelare emessa dalla sezione minorenni della Corte di Appello di Napoli a cui si sottraeva dal 6 luglio e un 16enne di scampia già noto alle forze dell'ordine per...
Articolo di:
Francesco Celardo
Il disastro
L'incendio sarebbe divampato a causa di alcune lanterne cinesi posizionate a terra da alcuni membri della famiglia di Cardito che per festeggiare il compleanno della figlia, avevano scelto il parco Virgiliano di Posillipo. A terra avevano posizionate le lanterne che hanno subito innescato un...
Articolo di:
Francesco Celardo

Pagine

Abbonamento a Cronaca