I controlli

Afragola, nascondevano droga e munizioni in casa: in arresto due 33 enne

Afragola, nascondevano droga e munizioni in casa: in arresto due 33 enne

Sommario: 
Proprio stamattina i carabinieri del nucleo investigativo di castello di cisterna e delle compagnie di castello e Casoria hanno portato a termini due distinte perquisizioni. La prima, presso l'abitazione di Mauro Zanfardino, 33 enne di Afragola, ha portato al ritrovamento di ben 133 munizioni, 33 delle quali da guerra, un caricatore per semiautomatica e un giubbotto antiproiettile. La seconda indagine invece, nei confronti di Assunta Bava, 33 enne sempre di Afragola, hanno portato alla luce il possesso di ben 200 g di hashish suddivisa in 2 panetti.

Continua irrefrenabile il controllo per la messa in sicurezza dell'intero territorio napoletano ma soprattutto il contrasto ai reati in materia di armi e stupefacenti. Proprio stamattina i carabinieri del nucleo investigativo di castello di cisterna e delle compagnie di castello e Casoria hanno portato a termini due distinte perquisizioni.

Pagine

Abbonamento a RSS - Napoli